fbk twitter plus youtube

scrivi

Notizie dall'Italia

Cave sorge sul versante occidentale dei Monti Prenestini fra le loro ultime pendici e la Valle del Sacco. Fin dai tempi più remoti la città di Cave si è caratterizzata come insediamento stabile di carattere essenzialmente agricolo, organizzato a ridosso del fosso del Rio che confluisce nella Valle del Sacco.

Le fonti bibliografiche parlano in forma ricorrente di un oppidum situato nella zona non lontana dell’attuale città, che avrebbe addirittura origine romana. Le Storie di Tito Livio raccontano che nel 267 a.C. nella guerra contro i Volsci e gli Ernici, i Romani dopo aver attirato i loro nemici in una "valle affossata" ne fecero orribile scempio. La maggior parte degli autori è concorde nel ravvisare il luogo della battaglia nella contrada Campo nel territorio di Cave, proprio dove oggi è situato il Santuario della Madonna del Campo, e ove sorgeva un castello chiamato Castrum Trebarum.

Architetture religiose

Chiesa di San Lorenzo (X secolo)
Chiesa di Santo Stefano (XVIII secolo, sorta su una chiesa del XV secolo)
Chiesa di San Carlo Borromeo (XVII secolo)
Chiesa di Santa Maria (XV secolo)
Santuario della Madonna del Campo (XVIII secolo)
Chiesa di San Pietro (XVI secolo)

Architetture civili

Villetta Ortensia
Teatro comunale

Ponti

Ponticello di Rapello (1621)
Ponte Vecchio (1827)
Ponte Nuovo (1903)
Ponte Pedonale (2010)

Altro

Parco di Villa Clementi
Parco Salvo D'Acquisto
Parco Le Fontane Azzurre
Fonte di Santo Stefano

Cave è un comune italiano di 10.995 abitanti in provincia di Roma nel Lazio. 
Area: 17 km²
Provincia: Provincia di Roma

Santo patrono :San Lorenzo Martire


Link al sito istituzionale: http://www.comune.cave.rm.it/

InizioPrec12SuccFine
Pagina 1 di 2

imutasi

bandi europei

formazione

Offriamo servizi di

canone concordato